BT Arise II - шаблон joomla Продвижение

perizie per i danni di frequenza

Grazie alla presenza capillare di periti e tecnici, A&A è in grado di rispondere alle necessità di valutazione dei danni in tutto il Nord Italia. Operiamo nell’ambito dei danni ai beni diretti e da responsabilità civile. L’approccio alla perizia è diversificato in base al tipo e all’importo del danno, al cliente, allo stato del sinistro, alle scelte della Compagnia mandante. Abbiamo sviluppato in proposito diverse tecniche di valutazione:

 

Télé-expertise

 
Perizia definita in assenza di sopralluogo, con la collaborazione dell’assicurato, attraverso tecniche di comparazione delle informazioni ricevute e il confronto tra i tecnici di A&A e quelli dell’assicurato.

Cash-settlement

 

Indennizzo di sinistri di piccola entità, da remoto, in collaborazione con l’assicurato attraverso tecniche di verifica di congruità delle informazioni ricevute e sulla base di dati statistici certificati e di listini di prodotto.

 

Perizie in collaborazione con tecnici specialisti

 

A&A si avvale della collaborazione dei tecnici specialisti presenti capillarmente sul territorio quando il danno, anche se di importi limitati, necessita di una conoscenza tecnica specifica per determinarne la causa, la riparabilità e per fornire servizio all’assicurato. Le reti di tecnici sono selezionate, formate e gestite da A&A.
La perizia assicurativa viene effettuata da remoto, sulla base degli elementi tecnici raccolti a sopralluogo mediante appropriate misurazioni, fotografie, filmati e ogni altra documentazione.

La rete dei tecnici

Perizie assicurative

 

Per le attività peritali di tipo tradizionale lavoriamo con i marchi A&A ed Experta. A&A opera più specificamente nell’ambito dei danni elettrici ed elettronici.
Experta opera in tutti i gli ambiti di danno e per i sinistri che escono dalla definizione di danni di frequenza. Operiamo in tutto il Nord Italia con reti di periti dipendenti e indipendenti attraverso le stesse procedure e modalità operative.

Letto 5644 volte